mipaclogookkkkokbxheaderbbb
02flyartassociazionenoir2basetaglioaltobassa
MAIL US

progettomipac@gmail.com
CONTACT US ANYTIME
 
338 8300244
ameliaalbaargenziano-titolononpervenuto-2021-cm100x100acrilicosutelabbameliaalbaargenziano-despitetheadversity-2021-acrilicosutelab

AMELIA ALBA ARGENZIANO

 

 

Nasco a Rivoli e, dopo aver per lungo tempo coltivato da autodidatta la mia passione per la pittura, ho iniziato il mio incontro con questa forma d􏰀'Arte circa venti anni fa frequentando la scuola di Lella Burzio a Torino, dove ho potuto imparare i primi importantissimi e fondamentali rudimenti.

 

Da allora non ho mai smesso di dedicarmi con passione crescente ad un continuo approfondimento sia delle tecniche pittoriche, sia delle modalita' di realizzazione di un􏰀'opera d’􏰀Arte.

 

Ho frequentato negli anni scuole e pittori che mi sono stati di grande aiuto in questo percorso: Michelangelo Michieletti per quanto riguarda lo studio dell’􏰀ombra, della penombra, della luce e del riflesso, Sergio Pelizzon per la prospettiva del colore e del disegno, Maria Troglia con la quale ho imparato a lavorare l’􏰀argilla creando bassorilievi e vasi, ho partecipato a vari seminari per imparare la tecnica dell’olio molle􏰁 su porcellana.

 

Per cinque anni, partecipando al Corso Libero del Nudo presso l􏰀’Accademia Albertina di Torino, ho dedicato il mio impegno allo studio della figura umana e della sua complessita' studiandone la postura, il portamento e tutto cio' che rende una persona, dal punto di vista somatico ed espressivo, unica. Continuo questa ricerca con una modella professionista presso il mio Atelier costantemente.

 

Con diverse mostre tematiche ho, nel tempo, veicolato le mie opere sul territorio regionale cercando di proporre, in un percorso evolutivo, la mia passione per la pittura.

 

Alcune di queste opere sono esposte in modo permanente; in particolare quattro pannelli di ceramica che rappresentano momenti di vita dei pescatori, scelti dal comune di Torino nel 1990 per decorare il mercato coperto del pesce di Porta Palazzo allora in ristrutturazione. Allo stesso modo, presso le sale del Golf Club di Manforte d􏰀’Alba in provincia di Cuneo, sono esposti i dipinti dei giocatori e frequentatori di questo prestigioso circolo sportivo.

 

La mia evoluzione Artistica e' sempre stata caratterizzata da una ricerca costante di una fusione sempre piu' naturale ed immediata tra la realta' oggettiva e l􏰀'esperienza personale. In questo percorso, libero da ogni compromesso, cerco di interpretare me stessa comunicando, spero in modo limpido, sensazioni e stati d􏰀'animo che, attraverso la tela, diventano messaggi rivolti alla libera interpretazione del mondo esterno.

 

Un amore per l’Arte che viene interpretato e trasferito sia attraverso le mie opere, sia in momenti formativi che diventano veicolo e fonte di ispirazione in un tragitto fatto di attimi fissati nel tempo.

 

 

ameliaalbaargenziano-titolononpervenuto-2021-cm100x100acrilicosutelabb
ameliaalbaargenziano-despitetheadversity-2021-acrilicosutelab
ameliaalbaargenziano-littlebylittleitcomesback-2021-25x40acrilicotelab
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder